La deglutizione e la condizione in stato vegetativo

E’ noto che un paziente in stato vegetativo possa avere automatismi deglutitori che permettono, attraverso un’attività riflessa, di deglutire. Il rischio è che il cibo o i liquidi possano arrivare ai polmoni provocando polmoniti anche gravi e difficilmente trattabili. Comunque l’alimentazione somministrata per questa via non sarebbe sufficiente a mantenere un adeguato stato nutrizionale.

Il tema è arrivato al centro del dibattito dopo l’intervento del prof. Dolce su “L’avvenire” dove su un ragionamento più complesso si introduceva la possibilità della deglituzione autonoma. Il tema è stato ripreso ieri dal Corriere della Sera sotto forma di dibattito con il mio intervento.

Come ho già più volte detto nel caso Eluana si stanno mescolando diverse, troppe tematiche, su base etica, politica, tecnica e pseudotecnica. Per capire meglio occorre scomporre questi temi.

Quello etico che entra nella discussione del limite della parsona di disporre della propria vita e morte.

Quello politico dove il tema della laicità e il diritto all’autodeterminazione si scontra con la visione cattolica secondo la quale la vita, e anche la morte, non ci appartengono.

Quello tecnico-scientifico secondo il quale la definizione di coscienza è rimane molto sfumato e lo stato vegetativo è da considerare una condizione di gravissima disabilità.

Da questo punto di vista sostenere che la sospensione dell’alimentazione e idratazione sia una semplice interruzione di un atto medico. Il fatto che anche la sentenza menziona l’utilizzo della morfina come possibile ci dice che l’atto di sospensione non è esente da livelli di sofferenza anche subcosciente.

Quindi, dal mio punto di vista laico, credo sia più corretto parlare del diritto all’autodeterminazione delle persone e occorre stabilire regole basate su questa prospettiva. Sembra che si cerchino modi per non affrontare il tema dell’eutanasia, tema ineludibile che deve essere affrontato con serenità mettendo al centro la persona e la sua sofferenza.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Englaro, Stato Vegetativo e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...