Registro Stati Vegetativi e Minima Coscienza

E di oggi la proposta di un registro sullo stato vegetativo del Dott. Fulvio De Nigris. Sicuramente condivisibile, l’obiettivo si può raggiungere attraverso la messa a regime delle diverse esperienze partendo dalla studio GISCAR passando al registro GRACER fino alla recente istituzione del registro nazionale sulle gravi cerebrolesioni acquisite.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Giscar, Registro. Contrassegna il permalink.

Una risposta a Registro Stati Vegetativi e Minima Coscienza

  1. Fabio La Porta ha detto:

    Segnalo un interessante convegno che si terrà a Firenze il 23/01/10 dal titolo: “la presa in carico della Persona in Stato Vegetativo”.

    L’obiettivo del Convegno è fornire a tutti i partecipanti un utile vademecum teorico-pratico per la gestione quotidiana della Persona in Stato Vegetativo.

    Il programma in dettaglio ed ulteriori informazioni possono essere visionate presso il sito http://www.statovegetativo.com/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...